Cerca

Obama: via libera ai cacciatori

Si possono uccidere 300 lupi

Obama: via libera ai cacciatori
Per la prima volta dopo trent’anni nelle Montagne rocciose oggi si sentiranno i colpi di fucile sparati contro i lupi. Obama infatti,  a marzo ha tolto gli animali dalle specie protette. I gruppi ambientalisti sono andati in tribunale, ieri, e hanno cercato di bloccare la ripresa della caccia ai lupi, ma per ora un giudice del Montana  ha deciso di lasciare il permesso.  Per chi difende gli animali, questa è la cartina di tornasole del fallimento americano nella tutela dei suoi animali. I lupi, celebrati nel ventesimo secolo in libri quali Zanna Bianca, sono stati praticamente sterminati. Dal 95 sono stati reintrodotti in Idaho e nel parco nazionale di Yellowstone: ora ce ne sono circa 1650. Entro la fine dell’anno i cacciatori potranno uccidere fino a 220 lupi in Idaho e 75 nel Montana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog