Cerca

La First Lady giapponese:

sono stata rapita dagli alieni

La First Lady giapponese:
Ai più il nome di Miyuki Hatoyama dirà poco o niente, ma in Giappone è ormai un personaggio noto. Non solo perché da qualche giorno è ufficialmente la nuova First Lady del Sol Levante (suo marito Yukio è il leader del Democratic Party of Japan che si è imposto dopo 54 anni di astinenza nelle ultime elezioni parlamentari, ndr), ma anche perché in quanto ad originalità non è seconda a nessuno.
Il ritratto - 62 anni, ex attrice, divorziata, conduttrice e guru televisiva di 'lifestyle', appassionata di macrobiotica, autrice di libri di cucina e, a suo modo anche stilista: questo è in parte il ritratto della Hatoyama (nella foto). Che in realtà ha nascosto sino ad oggi qualcosa di molto pi grande: sarebbe infatti stata rapita dagli alieni. Almeno così racconta nel suo libro 'Very strange thing I've encountered' (Le cose veramente strane che ho incontrato), pubblicato lo scorso anno, in cui narra, tra tante altre, anche questa sua avventura accaduta 20 anni fa.
''Mentre il mio corpo era addormentato penso che la mia anima cavalcasse un ufo di forma triangolare ed andasse su Venere: era un posto bellissimo e molto verde'', ha messo nero su bianco.
C'è pure Tom Cruise - E non finisce qui: in una vita precedente Miyuki avrebbe incontrato un'altra incarnazione, giapponese, di Tom Cruise, il divo hollywoodiano con cui oggi vorrebbe fare un film.
Il marito, quando lei gli ha raccontato le sue avventure stravaganti, ha sminuito tutto dicendo che era stato un sogno. Ma Yukio Hatoyama è considerato anch'egli una persona fuori dalle convenzioni, almeno per gli standard giapponesi, e non ha mai fatto segreto della sua devozione per la sua consorte e della sua capacità di sostenerlo in tutte le sfide: ''Quando arrivo a casa sono sollevato, lei è come se fosse la mia base di ricarica'', ha confessato.
Magari è tutto merito dell’energia accumulata durante la trasferta in quel di Venere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Shift

    03 Settembre 2009 - 19:07

    Pensa te in che mani è caduto il Giappone! Se tanto mi da tanto i giapponesi avranno poco da scherzare nel prossimo futuro. Un bel rituale alla Mishima sarebbe il meglio del meglio per moglie e marito e soprattutto a vantaggio dei giapponesi!

    Report

    Rispondi

blog