Cerca

India, le suocere si ribellano

"Non siamo noi i mostri"

India, le suocere si ribellano

Denigrata, calunniata, vituperata. Causa di battibecchi tra moglie e marito ed emblema di invadenza. È la suocera, ‘vittima’ di maldicenze, di stereotipi, e persino delle gag dei comici e di registi. Un titolo su tutti? “Quel mostro di suocera”, un film di Robert Luketic con Jennifer Lopez, Jane Fonda (nei panni della mamma dello sposo). Ma ora le suocere hanno deciso di dire basta a questo scempio: il loro buon nome va difeso.

E così, coraggiosamente e pacificamente, sono scese in piazza. Per dire basta agli stereotipi delle soap in tv dove appaiono sempre perfide e malvagie con le loro nuore. Dalle 500 alle 700 donne provenienti da tutta l'India hanno dato così vita a Bangalore, nel sud del Paese, a una Lega nazionale per la protezione delle suocere (Aimpf, All-India Mothers-in-Law Protection Forum), secondo quanto riferito dalla stampa locale. L'organizzazione ha già ricevuto il sostegno della fondazione 'Save India Family', una ong nata di recente a difesa dei mariti maltrattati. «È un dato statistico che le suocere vengano descritte come donne cattive» e «in tv veniamo descritte come delle vamp, ma in realtà siamo delle vittime» ha sostenuto la coordinatrice del gruppo Neena Dhulia.

“Se un matrimonio non funziona l'unica responsabile è la suocera”, ha aggiunto, accusando le «femministe» di gettare fango sempre sulla mamma di lui. Secondo le ultime statistiche del National Family Health Survey, le giovani donne subiscono maggiori violenze nelle famiglie di origine che non da parte dei suoceri. In particolare, il 13,7 % delle donne viene tormentata dalla propria madre, rispetto all'1,7% che denuncia maltrattamenti da parte della suocera. Al contrario di quanto succedeva in passato, quando le giovani spose venivano spesso trattate con disprezzo dalla madre del marito, soprattutto se erano andate a nozze senza una bella dote e regali di pregio per la famiglia dello sposo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog