Cerca

Usa, spari a barca sospetta

La guardia costiera smentisce

Usa, spari a barca sospetta
L’allarme per un’imbarcazione sospetta che navigava nel fiume Potomac, a Washington, è stato provocato da un’esercitazione di addestramento della Guardia costiera americana. Il capo della Guardia costiera di Washington, Keith Moore, ha smentito la notizia riportata dalla Cnn secondo cui i suoi uomini avrebbero sparato dieci colpi d'avvertimento contro una barca sospetta che stava navigando sul fiume Potomac. Moore ha dichiarato che non sarebbe stato sparato nessun colpo, aggiungendo che l'imbarcazione, entrata erroneamente in una "zona off limits", stava effettuando delle manovre di addestramento nell'ambito del piano di sicurezza disposto per l'anniversario dell'11 settembre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog