Cerca

Onu, Ahamadinejad attacca:

Israele inumano coi palestinesi

Onu, Ahamadinejad attacca:
Quando è il suo turno di parlare all’assemblea generale dell’Onu il presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad non si fa certo pregare e attacca a tutto campo: prima Israele, poi gli altri. Secondo Ahmadinejad lo stato ebraico si è reso responsabile di “politiche inumane contro i palestinesi”. Le critiche poi sono piovute anche sull'Occidente: nel discorso all'Assemblea Generale il leader iraniano afferma che non è possibile che “una piccola minoranza” domini la politica, l'economia e la cultura mondiale. E non si è fermato qui: già che aveva la parola ne ha approfittato per sottolineare che le elezioni in Iran sono state “gloriose e pienamente democratiche”, afferma il presidente Mahmoud Ahmadinejad. Non poteva infine mancare una stoccata sulle guerre iniziate da l’ex presidente americano George W. Bush: “Le forze straniere –afferma il presidente iraniano - spargono guerra, sangue, aggressione, terrore e intimidazione in Iraq e Afghanistan”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog