Cerca

La Commissione Ue all'Italia:

non negoziabili i tetti di Co2

La Commissione Ue all'Italia:
 I tetti sulla assegnazione di quote di Co2 all'Italia "non sono rinegoziabili": lo ha detto la portavoce della commisione Ue, Barbara Hellfrich, interpellata sulle notizie stampa a proposito di una lettera del premier Silvio Berlusconi al presidente dell'esecutivo europeo Barroso, per chiedere di rivedere i tetti di Co2. "I tetti sono stati definiti e adottati dalla commissione attraverso un processo basato sulla legislazione europea", ha detto la portavoce "e non sono rinegoziabili". Il piano nazionale italiano sulle emissioni di Co2 è stato approvato nel 2007. La legislazione europea fissa in un periodo di due mesi i tempi per un eventuale ricorso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog