Cerca

Video Bbc: polizia afghana

vende armi ai talebani

Video Bbc: polizia afghana
La Bbc ha mandato in onda, nei siti web in pashtun e persiano, un video in cui si vedono agenti della polizia afghana che incontrano militanti talebani nella provincia settentrionale di Baghlan. A differenza di quello che si potrebbe pensare, tra i due gruppi non avviene nessuno scontro e gli uomini della polizia non puntano le armi contro i talebani bensì le utilizzano come merce di scambio. L’emittente britannica sottolinea che l’episodio ha coinvolto una ventina di agenti di polizia in uniforme che arrivano sul luogo dell’incontro a bordo di tre veicoli del tipo “Ranger” e consegnano le armi ai militanti.   

Il contenuto del video, ripreso con un telefonino e definito da alcuni funzionari vicini al presidente Karzai “mera propaganda”, non è stato smentito dalle autorità governative a Kabul. Dopo aver precisato che l'episodio risale a cinque giorni prima delle presidenziali del 20 agosto, il portavoce del ministero dell'Interno, Zamaray Bashari, ha dichiarato che due degli agenti sono stati riconosciuti e sospesi dalle loro funzioni, e che è stata aperta un'inchiesta. secondo Bashari i talebani avrebbero ripreso in modo parziale la dinamica dell'incontro, evitando di mostrare che ad un certo punto vi è stato uno scontro a fuoco. Tuttavia, se si analizza il video per tutta la durata delle riprese non è possibile scorgere nessun momento di tensione e anzi, alla fine dell'incontro, gli agenti si allontanano sui loro automezzi mentre i talebani salutano, dicendo arrivederci.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • nicola.guastamacchiatin.it

    28 Settembre 2009 - 10:10

    Quello che viene denunciato attraverso la notizia pubblicata da questo sito è solo polvere agli mocchi di fronte allo scambio in grande stile di armi pesanti e di ultima generazione che le Nazioni confinanti consegnano nelle mani degli Afgani e dei Telebani. Infine,se si intensificano i controlli via mare su navi che,pur battendo,bandiere Occidentali consegnano altre armi da combattimento ai guerriglieri.Il problema Afgano è come come la bestia dell'Apocalisse,ha cinque teste e non credo che si possa abbattere con il sorriso a sessanta denti del Presidente Berlusconi.

    Report

    Rispondi

  • fonty

    fonty

    28 Settembre 2009 - 09:09

    Se fosse vero,allora siamo al paradosso che le armi fornite all'esercito Afghano dai soldati della coalizione,verranno poi usate contro di loro dai Taleban.Proprio Una bella prospettiva.

    Report

    Rispondi

blog