Cerca

Afghanistan, soldato italiano

muore in incidente stradale

Afghanistan, soldato italiano
Un soldato italiano è morto oggi in Afghanistan in un incidente stradale nel quale si è ribaltato un mezzo corazzato "Lince". Feriti e già dimessi dall'ospedale gli altri occupanti del mezzo.
Rosario Ponziano, I caporal maggiore del IV reggimento paracadutisti 'Monte Cervino’. Questi il nome e la qualifica del militare italiano vittima di un incidente lungo la strada che collega Herat a Shindad, in Afghanistan. Ponziano, 25 anni, si trovava all'interno di blindato 'Lince’ uscito di strada e precipitato in un dirupo. Lievemente contusi altri due militari italiani che si trovavano all'interno del mezzo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • vincenzomorlando

    15 Ottobre 2009 - 12:12

    Onore a TE giovane ragazzo che hai lasciato la tua vita in un paese lontano e non tuo.Un soldato non dovrebbe morire così.Avresti voluto morire combattendo,guardare il nemico negli occhi.Ti ringrazio di aver sacrificato la TUA vita,anche a nome di tutti quegli Italiani,che come me,portano nel cuore l'amore profondo verso questa nostra amata PATRIA.Riposa in pace,giovane amico sconosciuto.Una preghiera per TE.Cap.ULTIMO

    Report

    Rispondi

  • dellelmodiscipio

    15 Ottobre 2009 - 11:11

    L'avevo detto: i lince sono di latta e gli alpini italiani sono stati i veri vincitori della seconda guerra mondiale, con gli scarponi di cartone ai piedi congelati.

    Report

    Rispondi

blog