Cerca

Tra i giocattoli americani

spunta la bambola Michelle

Tra i giocattoli americani
Dopo il presidente americano Barack Obama, trasformato in pupazzetto già prima di vincere le presidenziali, adesso anche sua moglie Michelle diventerà una bambola che sarà in vendita da fine novembre al costo di 12,99 dollari (8,7 euro). Stando al quotidiano ‘The Chicago Tribune’, la Casa Bianca non si è pronunciata sul nuovo giocattolo alto 15 centimetri della Jailbreak Toys. Tre le versioni della first lady in miniatura, a seconda del colore dell'abito da sera indossato. Quanto al bambolotto che raffigura Barack Obama sono stati venduti oltre 200 mila pezzi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • vincenzomorlando

    17 Ottobre 2009 - 11:11

    Ci mancava solamente lei:la balena nera.Ne comprerò una e ci farò giocare il mio cane,sperando che non si spaventi troppo.Cap.ULTIMO

    Report

    Rispondi

  • gbbonzanini

    17 Ottobre 2009 - 10:10

    speriamo che non la facciano realizzare alla mattel, ovviamente in cina con materie e componenti altamente tossici e pericolosi per i bambini.

    Report

    Rispondi

blog