Cerca

Pakistan, tre giorni di scontri

tra Talebani e esercito

Pakistan, tre giorni di scontri
Sono proseguiti per tutta la notte i duri scontri tra esercito e talebani in Sud Waziristan, la regione pachistana al confine con l'Afghanistan, dove le forze di Islamabad hanno lanciato tre giorni fa una offensiva militare contro i ribelli e i miliziani di al Qaida. I morti si contano a decine, riferiscono testimoni citati dalla Bbc online. L'esercito ha per il momento interrotto l'avanzata, nell'obiettivo di consolidare il controllo nel territorio conquistato. I militari hanno stabilito cinque nuove basi sulle montagne per garantire assistenza e rifornimenti. Le forze di sicurezza hanno bombardato con l'artiglieria le postazioni dei ribelli a Wana, Servakai, Manzai, Jandola e Razmak, mentre i caccia attaccano dal cielo i talebani a Makeen, Nawazkot, Spinkamar e Khaisora. Un portavoce dei talebani ha rivendicato l'uccisione di dozzine di soldati, negando che i ribelli abbiano subito perdite. Ieri, il governo ha invece annunciato l'uccisione di oltre 60 talebani e la morte di 5 soldati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog