Cerca

Inghilterra, genitori obesi

Via la custodia dei 7 figli

Inghilterra, genitori obesi
Una coppia scozzese di genitori obesi potrebbe perdere la custodia dei propri sette figli poichè, secondo i servizi sociali, i ragazzi rischiano l'obesità clinica. È la storia di una famiglia di Dundee, la cui mamma pesa circa 146 chili e il padre 115, riportata oggi dai media britannici. Lo scorso lunedì è nata la loro settima figlia che è stata immediatamente presa in custodia dai servizi sociali, unendosi così a tre dei suoi sei fratelli che a settembre erano stati portati via dalle cure della famiglia per problemi di obesità. Gli altri tre figli ancora in famiglia verranno probabilmente allontanati entro la settimana. Il caso della 'fat family', come i giornali britannici la definiscono, non è nuovo agli operatori sociali. I servizi di Dundee se ne occuparono la prima volta nel marzo 2008 e trovarono una situazione già allora preoccupante: un bimbo di dodici anni di circa 100 chili, una di 11 che pesava 76 chili e quella di 4 anni 25 chili. I genitori furono avvertiti che se i bambini non avessero perso peso sarebbero stati allontanati dalla famiglia. Dopo che esperti si sono occupati del caso e dopo più di un anno dal primo controllo, la situazione è rimasta troppo grave e i servizi sociali sono stati costretti a intervenire

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog