Cerca

Olanda, baby skipper

bloccata dal tribunale

Olanda, baby skipper

Laura Dekker è una ragazza olandese di 13 anni con un passione, il mare, e un sogno nel cassetto, diventare la più giovane skipper a fare il giro del mondoin solitaria. Ad agosto i servizi sociali olandesi avevano stabilito che il sogno di Laura non poteva diventare realtà senza un rapporto dei consulenti sociali e di uno psicologo per valutare se la preparazione e la maturità della giovane velista fossero sufficienti per affrontare un viaggio in mare di due anni da sola. Oggi il tribunale dei minori di Utrecht ha avviato il riesame del caso e presto si pronuncerà per stabilire se Laura potrà sciogliere le vele o meno. La giovane olandese punta a strappare il primato al diciassettenne britannico Mike Perham già minacciato dall’australiana Jessica Watson, la sedicenne salpata la scorsa settimana dal porto di Sidney a bordo della sua “Ella Pink Lady”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • franziscus

    27 Ottobre 2009 - 09:09

    cosa cavolo fanno igenitori di questa ragazzina ? dormono ?

    Report

    Rispondi

blog