Cerca

Scientology truffa gli adepti

Multa da 600 mila euro

Scientology truffa gli adepti
Il tribunale di Parigi ha condannato per truffa la Chiesa di Scientology, imponendogli il pagamento di una multa di 600mila euro. Il responsabile di Scientology in Francia, Alain Rosenberg, è stato condannato a due anni con la condizionale e al pagamento di 30mila euro. L'accusa aveva chiesto anche lo scioglimento di Scientology in tutta la Francia ma un emendamento ad una legge, approvato in sordina a maggio, lo ha reso di fatto impossibile. Il tribunale ha insistito che le due strutture di Scientology dovranno diffondere, in larga misura, la notizia della condanna su giornali francesi e anche stranieri. Il tutto è partito da due denunce inoltrate da due persone che hanno accusato l’organizzazione d’origine americana d’aver sottratto loro ingenti somme di denaro alla fine degli anni ‘90. Scientology, che in Francia è ufficialmente considerata una setta, nega ogni addebito ed ha annunciato di voler ricorrere in appello.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog