Cerca

Francia, curriculum anonimo

per evitare le discriminazioni

Francia, curriculum anonimo
Il Governo francese rilancia il curriculum anonimo per lottare contro le discriminazioni. La sperimentazione, di sei mesi, verrà fatta partire su una cinquantina di aziende volontarie che si impegneranno ad assumere almeno parzialmente i loro dipendenti tramite curriculum anonimo: cancellazione del cognome, del nome, dell’età, del sesso della data e del luogo di nascita, della nazionalità, della situazione familiare e della fotografia. Questa sperimentazione riguarderà qualunque candidatura che sia, con contratti a durata determinata o indeterminata.

La sperimentazione, secondo quanto riferisce la stampa francese, dovrebbe entrare in vigore in sette dipartimenti (Seine-Saint-Denis, Nord, Rodano, Bocche del Rodano, Basso Reno, Loira Atlantica e Parigi). Il bilancio di questa sperimentazione, preparata dal Commissario alla diversità e all’uguaglianza delle opportunità, Yazid Sabeg, sarà effettuato al termine dei sei mesi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog