Cerca

Spagna, avvocato con il velo

cacciato dall'aula del tribunale

Spagna, avvocato con il velo
Un avvocato spagnolo è stato allontanato da un'aula di tribunale a Madrid perchè indossava il velo. La donna, di origine marocchina, ha presentato una denuncia al Consiglio Superiore della magistratura per 'discriminazione' e 'abuso di potere' da parte del giudice. Lo riporta il quotidiano spagnolo El Pais. Secondo la legge, i legali devono indossare la toga ma non è vietato coprirsi i capelli: infatti la donna aveva assistito finora ad una decina di processi, indossando il velo senza alcun problema.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog