Cerca

Sesso troppo rumoroso

donna inglese denunciata

Sesso troppo rumoroso
Qualche volta i matrimoni funzionano. Fin troppo bene. È il caso di una signora inglese di 49 anni, denunciata perché "troppo rumorosa durante gli amplessi con il marito". Caroline Cartwright però non ci sta, e rivendica il diritto di fare sesso rumoroso: per questo ha presentato un'istanza al tribunale. La condanna era scattatata dopo le dichiarazioni dei vicini di casa e dei passanti, che raccontavano di urla simili "ad un omicidio". La donna, invece, sostiene di non essere fisicamente capace di trattaenersi, e per dimostrarlo ha portato in aula un referto medico, presentando appello per "una sentenza che infrange i diritti umani" e chiedendo la testimonianza di un sessuologo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • mrjeckyll

    11 Novembre 2009 - 12:12

    Mrs Caroline Cartwright andrà in tribunale e si farà sentire, eccome ! In Inghilterra la Giustizia è una libidine, in Italia è una inc ...

    Report

    Rispondi

blog