Cerca

Usa, Lauren e il suo incubo

12mila starnuti al giorno

Usa, Lauren e il suo incubo
Lauren Johnson all’apparenza sembra una normalissima dodicenne, ma provate a starle seduti accanto per pochi secondi e capirete che non è esattamente così. Da quando un “banale” raffreddore l’ha colpita due settimane fa, Lauren non riesce a smettere di starnutire, un po’ di numeri per farvi capire la gravità: 8-9 starnuti al minuto per un totale di ben 12.000 starnuti in un giorno. “Pensavo fosse un disturbo passeggero, ma ormai sono due settimane che continua così”, queste le parole della dodicenne. Per sua madre è una sofferenza sentirla starnutire in continuazione, ed è disarmata dal fatto che i 6 medici finora incontrati e gli 11 tipi di cura che Lauren ha provato fino ad ora, non le abbiano arrecato alcun beneficio o la minima traccia di miglioramento. La famiglia ha tentato anche con l’ipnosi e la psicoterapia, ma il solo sollievo per la piccola Lauren avviene la sera quando finalmente si addormenta. La cosa più stupefacente di tutte è che Lauren si è adattata così bene a questa situazione che a volte, dice, quasi non si accorge che sta starnutendo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Shift

    13 Novembre 2009 - 17:05

    Dovrebbe farsi un pediluvio caldo fino alle caviglie, calore costante, di circa 8 minuti la sera prima di andare a dormire, per qualche giorno, poi, appena fatto, bere un mezzo bicchiere di acqua o di vino rosso se fa freddo. Le dovrebbe passare nell'arco di qualche giorno.

    Report

    Rispondi

blog