Cerca

Londra, violenta 100 'nonne'

In manette 52enne

Londra, violenta 100 'nonne'
La polizia londinese ha arrestato ieri un maniaco sessuale, accusato di avere stuprato oltre 100 donne ultrasettantenni. L'uomo, un 52enne che era stato soprannominato "il cacciatore della notte", era ricercato dagli anni Novanta da una squadra speciale di Scotland Yard. Sarebbero almeno 108 le anziane stuprate dall'uomo arrestato: la più 'giovane' all'epoca aveva 68 anni e la più anziana 93. Il maniaco, per la cui cattura erano stati offerti 44mila euro di taglia, si introduceva in casa delle sue vittime, tagliava i cavi di luce e telefono e le sorprendeva quasi sempre nel sonno: le svegliava puntando loro una torcia in faccia e le violentava.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog