Cerca

Nucleare iraniano, la Russia:

centrale non parte nel 2009

Nucleare iraniano, la Russia:

Il ministro dell'energia russo Serghiei Shmatko ha annunciato che la centrale nucleare iraniana di Bushehr, la cui realizzazione è affidata a Mosca, non sarà avviata entro la fine di quest'anno, contrariamente a quanto indicato in precedenza dal capo dell'agenzia per l'energia nucleare Rosatom, Serghiiei Kirienko.

“Diritto non negoziabile” - Il presidente iraniano, Mahmoud Ahmadinejad ha ripetuto che il diritto dell'Iran alla tecnologia nucleare non è negoziabile. "I diritti nucleari della nazione iraniana non sono negoziabili", ha detto Ahmadinejad, "e la nostra collaborazione nucleare avverrà nel quadro definito dall'agenzia nucleare dell'Onu", ha riferito l'agenzia degli studenti, Isna. Secondo Ahmadinejad, inoltre, "la collaborazione nucleare con l'Iran fa bene anche all'Occidente".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog