Cerca

Obama riforma la sanità

Oggi si vota in Senato

Obama riforma la sanità
Dirittura d'arriva per la riforma della Sanità proposta dal presidente americano Barack Obama. Al via oggi, infatti, il  dibattito in aula. I democratici stanno contando da giorni i numeri dell’aula per assicurarsi il voto di questa sera, un voto decisivo per verificare "se il partito di Barack Obama abbia i 60 voti necessari a chiudere il capitolo più importante del primo anno di governo della nuova amministrazione", scrive La Stampa.

Resta da vedere come voteranno tre tre democratici moderati che nelle ultime ore sembrano essere intenzionati a supportare il testo e a rimandare la battaglia sui dettagli della legge al dibattito dell’aula. Intanto i repubblicani invocano più tempo per esaminare l'enorme proposta di legge -oltre duemila pagine - per evitare l’ostruzionismo al momento del voto. In dubbio i voti del senatore Joe Liebermann e di alcuni moderati che sono in cerca della rielezione nel 2010.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400