Cerca

Israele, contro Fb e Twitter

nasce nuova unità militare

Israele, contro Fb e Twitter
Nasce una nuova unità nell’esercito israeliano. I soldati che volessero farne parte devono essere giovani ed esperti di Web 2.0, YouTube, Facebook e Twitter. L’unità infatti avrà il compito di bloccare le minacce che giungono via Internet allo Stato ebraico. Ad annunciare l'iniziativa è stato il portavoce dell'esercito, il generale Avi Benayahu, che ha precisato che la nuova unità militare sarà attiva nell’arco di pochi mesi, dopo un periodo di addestramento, e sarà composta da una decina di persone che avranno il compito di monitorare la rete, e in particolare le piattaforme di video-sharing e i social network, per intercettare ogni possibile minaccia rivolta contro Israele.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog