Cerca

Lanciò una scarpa a Bush

colpito da una ciabatta

Lanciò una scarpa a Bush
Il mondo intero aveva visto la sua scarpa volare sopra la testa dei giornalisti diretta verso l’ex presidente degli Stati Uniti George Bush. In quell’occasione, durante una conferenza stampa a Baghdad, il giornalista iracheno Mountazer al-Zaidi aveva mancato il bersaglio. Oggi a Parigi Zaidi è passato dalla parte dell'allora presidente americano, preso di mira da un connazionale e colpito da una ciabatta. Secondo i media locali, mentre parlava in conferenza stampa nella capitale francese, il giornalista è stato “assalito”, verbalmente e fisicamente, dall’uomo che gli ha gridato in arabo «L'Iraq non è un paese occupato» e gli ha lanciato la scarpa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • mariser

    02 Dicembre 2009 - 10:10

    Che ridere!!! Mi ha anticipato terraterra... chissà quante scarpe voleranno d'ora in poi!

    Report

    Rispondi

  • franziscus

    01 Dicembre 2009 - 19:07

    chi di scarpa ferisce di ciabatta perisce !

    Report

    Rispondi

blog