Cerca

Iran, divieto di make up

per le donne in tv

Iran, divieto di make up
In Iran arriva il divieto di trucco in Iran per le donne che appaiono in televisione. A stabilirlo è Ezatollah Zarghami, direttore della tv di Stato Irib. “Il make up è illecito e contrario alla legge islamica”, stando a quanto si legge sul quotidiano Etemad. “Le donne truccate non rispettano gli insegnamenti della sharia – ha spiegato Zarghami - In tv non dovrebbe apparire nemmeno una donna truccata”. Ma il capo della Tv di Stato, un ex guardia della rivoluzione, non si limita al divieto di make up. Zarghami, infatti, ha anche auspicato che le donne che appaiano in tv vengano ospitate “preferibilmente” in programmi condotti da altre donne.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cavallotrotto

    02 Dicembre 2009 - 17:05

    i soliti pagliacci , come quelle nostre connazionali che sposano il musulmano ( ma le avete viste quanto sono brutte ) e poi si coprono con il burqa.

    Report

    Rispondi

blog