Cerca

Il Guardian contro Obama:

Lasci l'Afghanistan con dignità

Il Guardian contro Obama:
Secondo il “Guardian”, il Presidente degli Stati Uniti Obama non sarebbe in grado di portare avanti l’occupazione in Afghanistan.
In un durissimo editoriale intitolato «Il surge disperato di Obama», il “Guardian” accusa il presidente americano, «e quelli intorno a lui, di non avere chiaramente lo stomaco per questa guerra, non più di Gordon Brown o dei suoi alleati europei», al punto che l’annuncio di Barack Obama sul “surge” in Afganistan rappresenta «il suo affannoso tentativo di salvare quella che promette di essere un campagna per la rielezione ad ostacoli e che deve iniziare nel 2011».
«L'Afghanistan - continua il quotidiano britannico è stato un raid punitivo che si è trasformato in un'occupazione che non solo è stata malgestita, ma è stata mal concepita sin dall'inizio. L'operazione da cominciare adesso è quella di uscire con dignità, la dignità è la parte più difficile».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog