Cerca

Un iceberg mai visto

davanti alle coste dell'Australia

Un iceberg mai visto
Un iceberg è arrivato sulle coste meridionali dell’Australia. La montagna di ghiaccio di 140 chilometri quadrati, che si è staccato dall'Antartide, si è sospinta dalle correnti oceaniche verso le coste meridionale dell'Australia e offre uno spettacolo che, secondo i glaciologi, è un evento rarissimo ma che probabilmente diverrà sempre più comune se non si ferma l'attuale surriscaldamento del pianeta. Battezzato B17B, ha 19 chilometri di lunghezza e 8 di larghezza, ed ha una superficie pari al doppio dell'isola di Hong Kong. La piattaforma si è staccata probabilmente dall'Antartide una decina di anni fa e per anni ha fluttuato attorno alla calotta polare prima di cominciare l'inusuale viaggio verso il nord. Gli esperti australiani hanno avvistato l'enorme piattaforma ghiacciata grazie alle immagini satellitari. Un episodio rarissimo infatti, l’ultimo episodio analogo risale al XIX secolo quando i clipper solcavano i mari tra la Gran Bretagna e l'Australia, per ricordare un iceberg di tali dimensioni a quella latitudine.  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog