Cerca

Usa, studente spara al prof:

fortunatamente nessun ferito

Usa, studente spara al prof:
Uno studente di 20 anni della Virginia è entrato con un fucile in una classe del Northern Virginia Community College, dove il professore di matematica stava facendo lezione e ha sparato due colpi contro il docente. Dopo avergli sparato, fortunatamente mancandolo, il giovane si è seduto tranquillamente su uno dei banchi, ha lasciato il fucile a terra e ha aspettato che arrivasse la polizia. È successo a Wooldbridge, alle porte di Washington.

Jason M. Hamilton, diplomatosi da poco in un altro istituto, è stato incriminato per tentato omicidio e per essere entrato a scuola armato. Secondo la ricostruzione fornita dalla polizia, il ragazzo è arrivato in classe durante l'ora di lezione, e si è seduto in uno dei banchi, ma il professore - di cui le autorità non hanno reso noto il nome - si è accorto che Hamilton era armato e ha fatto in tempo a gettarsi a terra un attimo prima che il giovane facesse fuoco. I due colpi di fucile non hanno ferito nessuno.

Al college di Woolbridge studiano e lavorano circa 8.500 persone tra studenti, docenti e personale scolastico. La polizia ha ordinato a tutti di rimanere chiusi in classe per due ore. Sono in corso indagini per accertare come Hamilton abbia potuto introdurre un'arma nella scuola. In Virginia i controlli dovrebbero essere stati rafforzati in tutte le scuole, in seguito alla strage del Virginia Tech del 2007, quando uno studente sudcoreano, Cho Seung-Hui, uccise a colpi di pistola 32 persone prima di togliersi la vita.
Al Northern Virginia Community College, che ha diversi campus nella zona, insegna Jill Biden, moglie del vicepresidente degli Stati Uniti, Joe Biden.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog