Cerca

Usa, diventa malata di sesso

dopo un incidente

Usa, diventa malata di sesso
Dopo l’incidente, ritorna più attiva che mai soprattutto in campo sessuale. Succede negli Stati Uniti a Joleen Baughman, 39 anni e mamma di due bambini. Due anni fa è stata ferita in un incidente che le ha dannegiato un nervo nel suo bacino, che controlla il desiderio. Essendo ora sempre attivo, la donna, statunitense originaria del New Mexico, soffrirebbe di una malattia che si chiama “Disturbo dell'eccitazione sessuale persistente”. Tutto ciò che si muove intorno a lei, ogni movimento, sfregamento o gesto, può indurla ad eccitarsi. Il marito, 20enne, riesce a starle dietro grazie alla giovane età, ma anche lui, dopo il terzo bis, accusa i primi sintomi della stanchezza. E così la donna di notte è costretta a stordirsi di sonniferi, o a restare immobile per evitare che la più piccola vibrazione possa attivare la sua voglia. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog