Cerca

Sterco e fienoi all'Eliseo

La protesta degli agricoltori

Sterco e fienoi all'Eliseo

Davanti all’Eliseo si è assistito stamattina a una singolare protesta degli agricoltori francesi contro l’abbassamento del reddito. Tra le sei e le sette, sotto una fitta nevicata, circa cento agricoltori hanno scaricato davanti al palazzo presidenziale da un furgone grandi quantità di sterco e balle di fieno. Il gruppo, proveniente dalla regione parigina e dal nord del paese, ha chiesto di essere ricevuto dal presidente Nicolas Sarkozy, appellato come “traditore” in uno dei cartelli appoggiati davanti ai cancelli presidenziali. Pierre Bot, un agricoltore delle Yvelines, alle porte della capitale francese, ha spiegato l’obiettivo dell’iniziativa : «Abbiamo scaricato dieci tonnellate di fieno davanti all'Eliseo e nelle vie adiacenti solo per farci sentire. Il nostro reddito si è molto abbassato tra il 2008 e il 2009 a causa della Pac», la Politica agricola comune dell'Unione europea. Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog