Cerca

San Giuseppe e la Madonna a letto insieme

La provocazione di un arcidiacono anglicano

San Giuseppe e la Madonna a letto insieme
Ha creato scandalo un cartellone apparso sui muri di una chiesa della Nuova Zelanda raffigurante San Giuseppe sdraiato nel letto accanto a Maria e la dicitura "Povero Giuseppe. Dio è un atto difficile da seguire". Il disegno è stato fatto giovedi al di fuori della chiesa anglicana di San Matteo, a Auckland, ed ha innescato appassionati e violenti dibattuti sulle tv, la radio e sul web. Perché a volerlo non è stato qualche burlone, o una vandalo, ma il vicario stesso. L'arcidiacono Glynn Cardy ha detto che il cartellone è stato destinato a sfidare gli stereotipi sul modo in Gesù fu concepito e convincere la gente a parlare della storia di Natale. "Questo cartellone cerca di ironizzare sull'idea letteraria di un Dio maschio e sull'ipotesi che in qualche modo questo Dio maschio ha messo incinta Maria".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog