Cerca

Kamikaze durante processione

Pakistan, 25 morti e 50 feriti

Kamikaze durante processione
Tragedia a Karachi, in Pakistan. Un'esplosione provocata da un kamikaze ha seminato il panico durante una grande processione religiosa che celebrava l'Ashura, la più importante festività religiosa degli sciiti. Sarebbero 25 le vittime, mentre ci sarebbero 50 feriti. La polizia ha recuperato due corpi che ritiene essere di due kamikaze responsabili per l'attacco.

Dopo l'esposione sono stati sparati alcuni colpi in aria poi la folla inferocita ha anche attaccato un'auto dei media. C’è stato un fuggi fuggi durante il quale alcune persone sono morte schiacciate dalla folla. In queste ore, migliaia di musulmani pachistani stanno commemorando, con lunghe processioni e cerimonie di lutto, la festa dell'Ashura, la celebrazione più sacra per i fedeli del ramo sciita dell'Islam. Le autorità avevano elevato al massimo le misure di sicurezza nel timore di episodi di violenza confessionale tra sciiti e sunniti, la corrente maggioritaria nel Paese. Ma, purtroppo, anche le aumentate misure di sicurezza non hanno potuto impedire la tragedia.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog