Cerca

Cina, ritardo sul treno veloce

a causa di un fumatore

Cina, ritardo sul treno veloce
È stato inaugurato sabato scorso in Cina, ma il treno più veloce del mondo ha già registrato il suo primo ritardo. A causarlo è stato uno dei passeggeri, un fumatore che con la sua sigaretta ha fatto scattare l’allarme e costretto il mezzo a fermarsi per due ore e mezza, quasi il tempo impiegato per coprire la distanza di 1.100 chilometri tra Guangzhou, capitale della provincia di Guangdong e Wuhan, città della Cina centrale. Il servizio di sicurezza del treno non è riuscito a bloccare il responsabile del disagio, che si è dileguato non appena è scattato l'allarme. Un portavoce della Guangzhou Railway Group Corporation ha ricordato: «Sul treno ad alta velocità Wuhan-Guangzhou è severamente proibito fumare, anche nei bagni. Oltre a far scattare l'allarme, il fumo potrebbe causare anche guasti tecnici».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • roaldr

    01 Gennaio 2010 - 14:02

    si sono vantati del treno più veloce del mondo: guarda che figura di m...a! Cari cinesini, basta con la vostra merce scadente e le vostre patacche, incluso un treno che si ferma per una cicca....

    Report

    Rispondi

blog