Cerca

Eletto "sposo dell'anno"

fugge con una modella

Eletto "sposo dell'anno"
Una favola durata poco meno di tre mesi, quella del matrimonio tra Darryl ed Emma. Lui pochi mesi fa era stato dichiarato 'sposo dell'anno' e veva sposato Emma McIntyre in una cerimonia da 10mila sterline interamente pagata da un giornale locale che aveva indetto un concorso per scegliere la copia dell'anno. Le attenzioni di Darryl per la fidanzata avevano commosso i lettori, ma la favola è durata appena 10 settimane.
A scoprire la relazione del marito è stata la ragazza, dopo aver trovato decine di telefonate registrate sul telefonino alla 19enne Paris Beauclaudette. Non solo: sembra che dopo aver commosso i giurati del concorso (soprattutto per aver costruito tre enormi cuori di legno con la scritta "Darryl Johnson ama Emma McIntyre"), Darryl si sia rivelato tutto fuorché un bravo marito. «È stato un sogno che si è trasformato in incubo» ha dichiarato la povera sposa. E lui? «Ho amato Emma - ammette Darryl - ma le cose cambiano». Ben magra consolazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog