Cerca

Corsa alla Casa Bianca

McCain in vantaggio su Obama

Corsa alla Casa Bianca

Nel corso delle ultime campagne elettorali i sondaggi non si sono dimostrati particolarmente affidabili, ma di certo questa è una notizia: a meno di 60 giorni dalle elezioni presidenziali, McCain è sopra Obama nella corsa per la Casa Bianca. I dati sono quelli della Gallup e sono stati diffusi oggi dal quotidiano Usa Today. Un vantaggio di 4 punti rispetto al senatore democratico che indicano un colpo di scienza, un inaspettato sorpasso, soprattutto per l’Europa, dove Obama ha riscosso un grande successo nel corso del suo tour estivo.
Secondo gli esperti, il sorpasso si deve anche al fattore Sarah Palin: scegliendola come vice presidente, McCain sarebbe riuscito a risollevare le sue quotazioni, in particolare nell’elettorato più conservatore che ha dimostrato di non apprezzare sempre le sue posizioni talvolta giudicate troppo “liberal”. E’ il vantaggio più consistente ottenuto da McCain a partire da gennaio. Prima delle due Convention, il senatore dell’Arizona era dato sotto di sette punti. Il nuovo campione di 1.022 persone sottoposto invece al sondaggio ha indicato come preferito McCain nel 50% dei casi, Obama nel 46%.
Non solo Palin, ma anche l’economia avrebbe inciso sull’esito del sondaggio. Il candidato repubblicano avrebbe affrontato in modo più convincente i temi che riguardano l’economia e la finanza, particolarmente sentiti dopo gli ultimi sviluppi e il rallentamento che si fa sentire nelle tasche degli americani.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog