Cerca

Terrorismo, Abdulmutallab si dichiara "non colpevole"

Lo studente nigeriano è accusato del fallito attentato sul volo Amsterdam-Detroit

Terrorismo, Abdulmutallab si dichiara "non colpevole"
Umar Farouk Abdulmutallab si è dichiarato innocente. Lo studente nigeriano che aveva fatto esplodere una piccola carica di esplosivo il giorno di Natale sul volo Amsterdam-Detroit ha rifiutato ogni accusa. Al tribunale di Detroit, oggi, Abdulmutallab ha sostenuto di non essere colpevole dei sei reati connessi al suo tentativo di far esplodere l’aereo il giorno di Natale.

Tra le sei incriminazioni figurano quelle di uso di arma di distruzione di massa e del tentato omicidio di quasi 300 persone. In seguito a una domanda del giudice federale Mark Randon, è emerso che il 23enne sta assumendo farmaci
antidolorifici. Lo studente nigeriano non rischia la pena di morte perché non ha ucciso nessuno nel suo fallito tentativo di far esplodere l'aereo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog