Cerca

"Bella ciao" contro il governo iraniano

Su YouTube, la popolare canzone in farsi. Verità o bufala?

"Bella ciao" contro il governo iraniano
Se a metterla siano stati gli stessi oppositori del governo di Ahmadinejad, non è lecito saperlo. Ma quel che è certo, è che da qualche tempo circola un video nel quale appaiono immagini di dissidenti iraniani e, di sottofondo, viene lanciata "Bella Ciao". Con i sottotitoli in inglese e in farsi.  Resta comunque bizzarro che a scegliere il popolare canto italiano della resistenza siano stati gli oppositori al governo di Ahmadinejad e che la nostra canzone partigiana sia giunta fin là.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • capitanuncino

    28 Settembre 2011 - 01:01

    ero in Iran c'era una emittente che trasmetteva in lingua italiana e Farsi la negazione dell'Olocausto.Vuoi per il clima creato da Ahmadinejad vuoi per altro...quei signori erano tutti fanatici comunisti.....piu' di una volta ho sentito il brano in questione in farsi....oltre a bandiera rossa e l'Internazionale....La prima volta mi è sembrato strano e non la riconoscevo,poi a suon di sentirla..ho capito che era quella.Mi pare che la notizia fu ripresa in una trasmissione di due o tre anni fa da Radiopadania.

    Report

    Rispondi

blog