Cerca

Usa, materiale esplosivo fuoriesce da container

Chiuso posto in North Carolina e evacuata la zona

Usa, materiale esplosivo fuoriesce da container
Un porto della North Carolina, negli Stati Uniti, è stato chiuso e l'area evacuata dalle autorità per un allarme esplosivo dopo che nove container sono stati forati accidentalmente.
Il sindaco della citta portuale di Morehead City, Jerry Jones, ha riferito al telefono di una perdita di «materiali altamente esplosivi» citando in particolare il Petn, l'esplosivo chimico pentrite.
Le autorità locali hanno avvisato la popolazione non evacuata dalle abitazioni e di restare in casa, lontano da porte e finestre. Morehead conta circa 9mila residenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog