Cerca

Cerimonia nel Gange, morti sei donne e un bambino

Spintoni e litigi su un battello hanno causato il grave incidente

Cerimonia nel Gange, morti sei donne e un bambino
In quello che sarebbe dovuto essere un giorno di festa, sette persone, sei donne e un bambino, sono morte e altre 12 sono rimaste ferite nel Bengala Occidentale, stato dell'India orientale. Secondo le prime informazioni diffuse dall’agenzia di stampa Dpa, l'incidente sarebbe avvenuto quando un gruppo di pellegrini ha tentato di salire su un'imbarcazione a Kakdwip, circa 80 chilometri a sud di Calcutta.
Un responsabile della polizia ha spiegato che un gran numero di persone «ha cercato di trovare posto sul battello diretto al distretto meridionale di Parganas, dove si svolge oggi la cerimonia religiosa denominata Ganga Sagar Mela. Ci sono stati spintoni, litigi, e questo ha causato il grave incidente». Il battello avrebbe dovuto trasportare i fedeli fino all'isola di Gangasar, nella zona in cui il Gange entra nella Baia del Bengala. Tra le persone ferite, quattro versano in gravi condizioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog