Cerca

Insetto vivo incastonato in un gioiello

Fermata una donna alla dogana per uno scarafaggio decorato

Insetto vivo incastonato in un gioiello
È stata fermata alla dogana americana per un “gioiello”. A far scattare i funzionari dell’aeroporto di Brownsville in Texas, al confine col Messico, non è stato un prezioso qualunque, ma uno scarafaggio vivo, incastonato in una spilla. La donna aveva regolarmente denunciato l’insetto acquistato in Messico, ma non disponeva dei documenti necessari per portarlo oltre il confine. Gli ispettori hanno dunque confiscato lo scarafaggio considerato un parassita potenzialmente pericoloso, mentre il Dipartimento per la Sicurezza Nazionale ha diffuso un video del ritrovamento.

Il gioiello - Lo scarafaggio era decorato con pietre preziose e oro, fissato al maglione da un ciondolo e da una spilla. Alcune specie di scarafaggi vengono usati in Messico come decorazione per i bijoux. Secondo indiscrezioni, anche Jackie Kennedy aveva un insetto-gioiello quando era first lady degli Stati Uniti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • francescatincati

    13 Giugno 2010 - 20:08

    un po' disgustoso... un insetto vivo, che orrore. direi che gli insetti della linea di accessori di insekta sono molto meglo, almeno sono finti. http://www.insekta.it

    Report

    Rispondi

  • lulumicianera

    24 Gennaio 2010 - 15:03

    con gli scarafaggi che ti viaggiano addosso......Tutta a posto non lo è certamente

    Report

    Rispondi

blog

Attilio Barbieri
sds

sds

di Attilio Barbieri