Cerca

Usa, asilo politico a coppia tedesca

Uwe e Hannelore si rifiutano di mandare i loro figli a scuola

Usa, asilo politico a coppia tedesca
Rifugiati negli Stati Uniti per non mandare i figli a scuola, due genitori tedeschi hanno ottenuto l’asilo politico. Uwe e Hannelore Romeike, originari del Baden-Wuerttemberg e membri della comunità dei cristiani evangelici, preferiscono istruire i loro cinque piccoli personalmente, secondo i loro principi ("non rispettati dalle scuole pubbliche"), anche a costo di violare la legge in vigore in Germania. La coppia, però, per evitare le sanzioni delle autorità tedesche nel 2008 ha fatto i bagagli, lasciato il Paese e chiesto asilo politico oltreoceano. Oggi il giudice Lawrence Burman di Memphis ha accolto la richiesta. Uwe, Hannelore e i cinque pargoli si sentono finalmente al sicuro. Nessuna sanzione potrà più minacciare la loro educazione "fai da te".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog