Cerca

Belgio, esplode una palazzina: 9 vittime

Probabile fuga di gas. Ci sarebbero ancora dei dispersi

Belgio, esplode una palazzina: 9 vittime
Tremenda esplosione in una palazzina a Liegi, nell'est del Belgio, ha provocato la morte di almeno 9 persone. E’ quanto emerge da un primo bilancio, ancora provvisorio, del terribile incidente avvenuto ieri all’alba, con ogni probabilità a causa di una fuga di gas. I soccorritori continuano le ricerche delle vittime, poiché ancora risultano diversi dispersi.

Nel primo pomeriggio di ieri i pompieri erano riusciti a estrarre dalle macerie del palazzo di sei piani un’adolescente di 13 anni praticamente indenne, secondo quanto riferito dalla polizia locale. Ma successivamente sono stati trovati alcuni corpi senza vita. Nel tardo pomeriggio le ricerche hanno dovuto essere sospese a causa del rischio di nuovi crolli, in particolare di un edificio vicino a quello colpito dalla fuga di gas.

A causa della violenza dell’esplosione sono andati in frantumi i vetri degli edifici in un’area di 100 metri, danneggiando le auto e gli arredi urbani nel quartiere storico di Liegi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog