Cerca

Tenta di rubare un pinguino

Giapponese arrestato mentre cercava di nascondere l'animale in una borsa

Tenta di rubare un pinguino
Stava cercando di rubare un pinguino, nascondendolo in una borsa. Ma la polizia l'ha fermato e arrestato.  La singolare vicenda è accaduta a Saikai, nel Giappone meridionale, dove Akira Honda, 24 anni, ha tentato di portare via da uno zoo un pinguino alto circa 50 centimetri. L'uomo, che gestisce un negozio di animali nella città di Fukoka, è stato fermato dopo la segnalazione alla polizia da parte di alcuni visitatori dello zoo "Nagasaki Bio Park".
Una volta intercettato il giovane che cercava di nascondere l'insolito carico in una comune borsa, sono riusciti a impedire il furto. Lo hanno infatti fermato e gli hanno chiesto ragione del suo comportamento.
A questo punto il giovane ha inizialmente tentato di discolparsi dichiarando che la sua intenzione era di restituire l'animale ai legittimi proprietari. Ma poi non è riuscito a nascondere l'evidenza del tentativo di furto e ha quindi ammesso quello che stava effettivamente cercando di fare. E a quel punto l'uomo è stato arrestato. Il pinguino "rapito" è una femmina che appartiene alla specie Humboldt e ha un valore commerciale stimato intorno ai 400mila yen, pari a 3.200 euro. L'animale sta bene ed è stato riconsegnato alle autorità del parco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog