Cerca

Carta igienica a fuoco sull'aereo

Arrestati due cinesi

Carta igienica a fuoco sull'aereo
Sono stati arrestati per aver dato fuoco alla carta igienica nel bagno di un aereo. Sul volo partito da Urumqi, la capitale dello Xinjiang, è scattato l’allarme quando l'equipaggio si è accorto del gesto inconsulto dei due passeggeri. Il velivolo della China Southern, diretto a Wuhan, è stato quindi costretto a tornare indietro all'aeroporto di Urumqi, dove la polizia ha arrestato l’uomo e la donna.

In Cina non è la prima volta che si verifica un caso simile. Nel marzo 2008, le autorità cinesi avevano sventato l’attacco di una uighura su un volo partito dallo Xinjiang: la donna aveva cercato di incendiare un liquido nel bagno dell'aereo, allarmando il personale di bordo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog