Cerca

Ministro schiaffeggia giornalista

Poi si scusa: "In questo periodo ho un modo insolito di comunicare"

Ministro schiaffeggia giornalista
Un ministro ha schiaffeggiato un giornalista. È successo in Serbia dove il responsabile delle infrastrutture, Milutin Mrkonjic, al termine di una seduta in Parlamento ha reagito in malo modo alla domanda di un inviato critico nei suoi confronti. Il ministro - al centro di una polemica per le foto di Milosevic attaccate alle pareti del suo ufficio - si è poi scusato e ha tentato di giustificarsi, affermando di attraversare un periodo difficile, in cui usa "modi insoliti di comunicazione".

Oggi inoltre, presentandosi alla conferenza stampa convocata dal tabloid per denunciare l'accaduto, si è scusato con l'intera redazione e ha ribadito: «Stimo e rispetto Ladjevac come tutti gli altri giornalisti del Kurir. Forse in questo periodo ho un modo insolito di comunicare e per questo mi scuso per il gesto di ieri».

Il giornalista Milan Ladjevac, reporter del "Kurir", ieri aveva fatto una domanda dopo la seduta della commissione traffico e comunicazioni sui problemi legati alla stabilità e ai lavori di restauro di un importante ponte di Belgrado.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog