Cerca

Compie 110 anni l'uomo più vecchio d'Europa

Classe 1900, si chiama Stanley Lucas e abita in Cornovaglia

Compie 110 anni l'uomo più vecchio d'Europa

Ha festeggiato il suo 110° compleanno, Stanley Lucas, l’uomo più vecchio d’Europa, nella sua casa di Bude, in Cornovaglia, circondato dai suoi familiari e amici, tra cui sua figlia, Phyllis, due nipoti e quattro pronipoti. Lucas, classe  1900, attribuisce la sua longevità all’aria fresca e al buon cibo di campagna: «È incredibile che sia riuscito a raggiungere una tale  età», ha dichiarato sua figlia Phyllis.
Il “nonno d’Europa”, che è anche il terzo uomo più vecchio del mondo, ha giocato a bocce per la squadra della Cornovaglia fino a 100 anni, e ha dichiarato di non aver mai fumato in vita sua, di bere solo bicchierini di sherry e di non aver mai viaggiato lontano da Bude.
Stanley vanta oltre all’età anagrafica, un altro particolare record: ha infatti ricevuto sette lettere di auguri dalla regina Elisabetta II, la prima quando ha compiuto 100 anni, e le altre cinque ogni anno da quando ne ha compiuti 105.
Lucas ha lasciato la scuola nel 1914 per lavorare nella fattoria di famiglia, e a causa di problemi cardiaci non ha combattuto in nessuna delle due guerre mondiali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog