Cerca

Austria, cade nel tombino e affoga

L'uomo voleva recuperare il cellulare

Austria, cade nel tombino e affoga

Per recuperare il telefonino in un tombino, un uomo ha perso la vita. Mentre scendeva dall’auto, infatti, il telefonino gli è scivolato nella griglia di un tombino: senza pensarci troppo, l’uomo l'ha sollevata, cercando di recuperare il cellulare, ma ha probabilmente perso l’equilibrio, ed è caduto nella fogna, dove è affogato in circa 60 centimetri di profondità. È accaduto a Innsbruck, in Austria, a un uomo di 39 anni.

Scioccati gli agenti, che sono intervenuti sul luogo dell’incidente: “Quando abbiamo trovato il corpo non potevamo crederci", ha  detto un poliziotto. Hilde Zach, sindaco della località austriaca, ha lanciato un appello ai cittadini, affinché evitino rischi inutili e chiamino i vigili del fuoco: "Meglio pagare 40 euro per il servizio, che giocarsi la vita" ha avvertito infatti il primo cittadino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog