Cerca

I body scanner violano le leggi islamiche

I musulmani americani emettono una fatwa

I body scanner violano le leggi islamiche
I body scanner violano la legge islamica. A protestare contro il nuovo sistema di sicurezza delle dogane aeroportuali sono i musulmani d’America. Lo scorso 8 febbraio il Fiqh Council del Nord America ha emesso una fatwa - una sentenza religiosa - che vieta ai musulmani di passare attraverso gli scanner, essendo un simile comportamento in contrasto con le regole islamiche sul pudore. La decisione potrebbe rendere più complicato lo screening dei potenziali terroristi.

La fatwa
- Nel testo si legge: “Si tratta di una chiara violazione degli insegnamenti islamici in base ai quali gli uomini o le donne nude non possono essere visti da altri uomini e donne. L'Islam enfatizza fortemente la modestia e la ritiene parte della fede. Il Corano ha ordinato ai credenti, uomini e donne, di coprire le loro parti private”.
Una possibilità offerta ai passeggeri che rifiutano di farsi “scannerizzare” sarebbe la perquisizione da parte di una guardia di sicurezza, accettata dai gruppi musulmani. Nihad Awad, direttore esecutivo nazionale del Council on American-Islamic Relations, ha approvato la fatwa del Fiqh Council: "Noi crediamo che i diritti alla religione e alla privacy dei passeggeri possono essere rispettati, pur mantenendo la sicurezza e la difesa".

I body scanner - Dopo il fallito attentato di Natale sul volo per Detroit, si è ritenuta necessaria l’introduzione di "body scanner", che mostrano nel dettaglio i contorni dei corpi, consentendo di rintracciare eventuali esplosivi o altri materiali pericolosi trasportati dai terroristi. Attualmente negli Stati Uniti ci sono 40 body scanner in 19 aeroporti, ma Jim Fotenos, portavoce della Transportation Security Administration (Tsa), ha annunciato che ce ne saranno più di 450.
In un comunicato, si legge che la missione di Tsa è garantire la sicurezza dei passeggeri e proteggere la loro privacy. In un sistema di sicurezza multistrato tecnologie di imaging avanzate sono strumenti importanti per rilevare eventuali minacce come gli ordigni. Al tempo stesso, nel rispetto della privacy, le immagini - che non sono foto, ma assomigliano piuttosto ai contorni di un corpo tracciati col gesso -  vengono automaticamente cancellate e l’ufficiale di dogana non vedrà mai il passeggero. Esempi sono disponibili all'indirizzo www.tsa.gov.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Alex67va

    25 Agosto 2016 - 22:10

    non amano i body scanner? ...stiano a casa loro!!!

    Report

    Rispondi

  • ilpensatorevero

    26 Aprile 2016 - 00:12

    Ma i proclamatori del fatwa sono mai stati in un aeroporto? Ti fanno lo scanner a raggi X , mica lo strip-tease :-) Trovo la sicurezza aeroportuale superiore alle credenze personali, inoltre ritengo che anche queste persone vogliano viaggiare in sicurezza e quindi scan...

    Report

    Rispondi

  • grandisde

    grandisde

    26 Gennaio 2015 - 23:11

    Se si fanno questi controlli accurati è per colpa dei terroristi islamici . Non vogliono sottoporsi alle indagini che si fanno per la sicurezza del volo ? Non prendano l'aereo !

    Report

    Rispondi

  • cabass

    26 Gennaio 2015 - 18:06

    Queste pratiche violano la legge di allah? Tanto meglio, un buon motivo in più per applicarle.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog