Cerca

Strage all'università dell'Alabama

Una docente precaria apre il fuoco contro i colleghi

Strage all'università dell'Alabama
Tre morti e tre feriti. E' questo il bilancio di una sparatoria all'Università dell'Alabama a Hunstville. Ad aprire il fuoco nello Shelby Center dell'Ateneo, intorno alle 16 ora locale (23 in Italia) è stata un'insegnante. Amy Bishop, 30 anni,  era furiosa quando ha saputo che non sarebbe stata confermata alla cattedra di biologia e così ha impugnato il fucile e sparato contro i colleghi, nel palazzo che ospita la facoltà di matematica e scienza. Secondo alcuni testimoni, la strage sarebbe avvenuta proprio mentre era in corso un seminario di biologia.
La donna è stata arrestata e rischia di essere giustiziata su una sedia a rotelle.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog