Cerca

Usa, poliziotto massacra donna in manette

E’ il video choc, apparso in rete negli Stati uniti

Usa, poliziotto massacra donna in manette
Una donna americana, arrestata dopo un incidente avvenuto mentre, secondo la polizia, guidava “ubriaca”, chiede di poter fare una chiamata dal commissariato. Il poliziotto le dice di no. E la donna inizia a urlargli contro. Finché il poliziotto la ammanetta, spegne la telecamera che riprende la sala degli interrogatori. A quel punto si sentono solo urla. E quando le immagini riprendono, la donna è a terra, in un lago di sangue. E’ il video choc, apparso in rete negli Stati uniti. La donna, spiega il legale, ha subito ferite molto profonde: naso rotto, due denti spezzati, bruciature e una profonda ferita sulla fronte. Il poliziotto che era con lei all’inizio dell’interrogatorio è stato licenziato, ma ora chiede di essere riammesso nella polizia: la donna, secondo lui, s’è procurata le ferite cadendo mentre lui tentava di riportarla alla calma.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Tataranchiu

    13 Marzo 2010 - 12:12

    MI MERAVIGLIA IL FATTO CHE IL POLIZIOTTO LICENZIATO NON E' ANCORA STATO ARRESTATO!

    Report

    Rispondi

blog