Cerca

Usa, i democratici contro la Blackwater

"Il Pentagono non conceda nuovi appalti in Afghanistan"

Usa, i democratici contro la Blackwater
Il Pentagono non conceda nuovi appalti in Afghanistan alla Blackwater. La richiesta arriva dal presidente della commissione Difesa del Senato americano, il democratico Carl Levin. La potente e controversa compagnia di sicurezza privata, oltre ad aver assunto un agente con precedenti penali è coinvolta nella strage di civili a Baghdad e in diversi casi di abuso e appropriazione indebita.

In una lettera inviata al capo del Pentagono, Robert Gates, Levin pone l’attenzione sulle "ombre molto serie" che si affacciano sulla condotta della Blackwater, "ombre che sembrano aver minato la nostra missione in Afghanistan".

La Blackwater, oggi Xe Services, è stata fondata nel 1997 da Erik Prince, un ex Marine proveniente da una famiglia miliardaria vicina alla destra cristiana.  Diventata una sorta di braccio privato della guerra al terrorismo  dell’amministrazione Bush, ha cercato di ottenere appalti per l'addestramento delle truppe afghane. Secondo il presidente della commissione Difesa, la Xe-Blackwater ha presentato la richiesta di un nuovo appalto per un totale di un miliardo di dollari attraverso la sua sussidiaria. La Paravant, stando alle accuse, sarebbe solo una copertura creata per non  mostrare il diretto coinvolgimento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog