Cerca

Pakistan, attentato suicida

Almeno 11 morti e 73 feriti

Pakistan, attentato suicida
Ha causato almeno 11 morti e 73 feriti un attentato suicida contro gli uffici della polizia investigativa nella città pachistana di Lahore. L'attentatore ha portato un'auto carica di esplosivo contro la sede dell'Agenzia federale di investigazioni (Fia), nel quartiere residenziale di Model Town, in cui vivono numerosi esponenti politici, fra cui l'ex premier, Nawaz Sharif.
L'agenzia era già stata obiettivo di un attentato lo scorso anno, quando due attentatori suicidi si erano fatti esplodere provocando la morte di 26 persone.
La polizia ha intanto reso noto di aver rinvenuto i rottami di un'auto, probabilmente quella fatta esplodere all'ingresso dell'edificio, e che ha prodotto un cratere profondo 2,5 metri.
Al momento dell'attentato erano al lavoro circa 70 persone, e che molte di esse sono ancora sotto le macerie. E tra le vittime ci sarebbero almeno otto donne.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog